Falcopalude - Sito Oasi

Vai ai contenuti

Menu principale:

Sottomenù > Uccelli
 
FALCO DI PALUDE
(Circus aeruginosus - Linnaeus, 1758)
 

OSSERVAZIONE A TERRA
   


Testa
 Collo:
Becco: Ricurvo tipico dei rapaci.



Corpo
Forma generale: Ovale, aereodinamica ( L. 43-55 cm).
Posizione: Semieretta tendenzialmente orizzontale.
Colore piumaggio: ♂ Marrone rossiccio con petto e testa colore crema; ♀ Marrone rossiccio uniforme con testa e gola crema chiaro.
Coda: Lunga e sottile.
Ali: Mediamente lunghe e strette.

Zampe
Lunghezza: Mediamente lunga (ad occhio).
Colore: Giallastre e nude dal tarso alle dita.
OSSERVAZIONE IN VOLO 
  
 

 
 
 Corpo
Forma: Siluette frontale presenta ali a "V" al di sopra del corpo.
Ali: Larghe e lunghe ( AA. 115-140 cm).
Coda: Lunga e stretta.
TestaCollo: 


Zampe 
 
Posizione: Rimangono all'interno della sagoma.
Colore: Giallastre e nude dal tarso alle dita.

PARTICOLARITA'
 
 I sessi si differenziano sia per il colore del piumaggio che per le dimensioni.



  ALTRE ALBANELLE
 
 
Albanella reale
(Circus cyaneus - Linnaeus, 1766)

Albanella minore
(Circus pygargus - Linnaeus, 1758)

Albanella pallida
(Circus macrourus - S.G.Gmelin, 1770)


 SPECIE SIMILI CON IL COLORE DEL PIUMAGGIO
 

 
 La femmina di Falco di palude, ad un primo approccio, è facilmente confondibile con le femmine delle altre albanelle. Fa eccezione un particolare diagnostico per le albanelle che è il groppone bianco.
 
 
 

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu